Il Ruolo delle Donne nell’Industria Dentale: Un Percorso di Crescita e Sfide

L’industria dentale sta assistendo a un’evoluzione significativa nel ruolo delle donne, che stanno progressivamente conquistando posizioni di rilievo in questo settore tradizionalmente dominato dagli uomini.

Oggi, in varie parti del mondo, la presenza femminile nell’odontoiatria varia significativamente, con le donne che costituiscono tra il 48% (Russia) e il 75% (Finlandia) della forza lavoro odontoiatrica. Tuttavia, negli Stati Uniti, le donne occupano solo il 18% delle posizioni di decano nelle facoltà di odontoiatria e costituiscono soltanto il 14,8% dei comitati editoriali delle principali riviste dentali.

Le Odontoiatre donne sono meno propense degli uomini a possedere una clinica o a intraprendere qualifiche post-laurea, e il reddito annuo medio delle donne autonomamente impiegate a tempo pieno è inferiore del 37% rispetto a quello degli uomini, evidenziando la persistenza del divario retributivo di genere*.

Ciò premesso, la presenza femminile in odontoiatria è in crescita, sia in termini di numero di professioniste che di studentesse in corsi di laurea dentali. Tuttavia, nonostante questo trend positivo, la strada verso la parità di genere e il riconoscimento delle competenze professionali femminili presenta ancora diverse sfide.

Recentemente, il Women in Dentistry (WID) Rise annual breakfast, tenutosi il 22 febbraio al LondonHouse Chicago, ha offerto un momento di incontro e networking tra le professioniste del settore dentale. L’evento, patrocinato dalla Dental Trade Alliance (DTA)  e Glidewell, ha visto la partecipazione di duecento professionisti del settore, dimostrando il sostegno e l’incoraggiamento per le donne in odontoiatria.

Questo incontro annuale non è solo un’occasione di networking, ma rappresenta anche un punto di riferimento per la crescita professionale e personale delle donne in questo ambito. Le paneliste, leader nel settore dentale, hanno condiviso le loro esperienze, fornito consigli per il successo e incoraggiato le partecipanti a perseguire i loro obiettivi senza limiti. Questo tipo di iniziative evidenzia l’importanza del sostegno reciproco e della condivisione delle conoscenze per superare gli ostacoli e promuovere un’effettiva parità di genere nell’industria dentale.

Nonostante l’aumento del numero di laureate in odontoiatria, la rappresentanza femminile in ruoli di leadership nel settore rimane significativamente sbilanciata. Questo divario evidenzia la necessità di continuare a lavorare per eliminare le barriere che impediscono alle donne di raggiungere posizioni apicali e di riconoscere pienamente il loro contributo allo sviluppo dell’odontoiatria.

Il WID Rise event funge da piattaforma non profit dedicata alla promozione delle donne in odontoiatria attraverso la sensibilizzazione positiva e l’espansione professionale. La missione è quella di fornire alle donne gli strumenti e il supporto necessari per superare le sfide, uscire dalla propria zona di comfort e realizzare il proprio potenziale senza limitazioni.

L’industria dentale, così come molti altri settori, sta vivendo un momento di transizione verso una maggiore inclusività e diversità. Iniziative come il Women in Dentistry Rise breakfast giocano un ruolo fondamentale nel promuovere la visibilità e il sostegno delle donne, sottolineando l’importanza della loro presenza e del loro contributo alla professione dentale.

Noi di Faro siamo orgogliosi di testimoniare l’emergere incessante di donne imprenditrici nel settore dentale Italiano e Internazionale. La presenza di figure come Cristina Cesari alla guida di importanti realtà imprenditoriali dimostra che le donne non solo hanno il potenziale per ricoprire ruoli di vertice, ma possono anche ispirare un cambiamento positivo all’interno dell’industria. Tuttavia, il divario di genere nei ruoli apicali rimane un problema diffuso, che riflette la necessità di un impegno collettivo per promuovere una maggiore equità.

In Italia, diverse iniziative sono state messe in atto per promuovere il ruolo delle donne nell’industria, sottolineando l’importanza della parità di genere e dell’inclusione nei settori economicamente e socialmente rilevanti.

Queste iniziative spaziano da programmi di formazione e mentoring a premi e riconoscimenti, fino a network e associazioni dedicati.

Valore D: È la prima associazione di imprese in Italia che promuove la diversità, il talento e la leadership femminile per la crescita delle aziende e del Paese. Valore D offre programmi di mentoring, workshop, e incontri con l’obiettivo di supportare le donne nelle loro carriere e di aumentare la loro presenza in posizioni di responsabilità. Nel settore trasporti spicca Women in Motion (WIM)  promosso da Ferrovie dello Stato Italiane;
La Fondazione Bracco  invece, attraverso il progetto Progetto Diventerò, sostiene il talento e la formazione delle giovani donne in ambiti scientifici e culturali, offrendo borse di studio, stage e opportunità di formazione internazionale.
Queste iniziative, insieme a molte altre, hanno tutte l’obiettivo di superare gli stereotipi di genere, promuovere la parità nelle opportunità di carriera e incoraggiare una maggiore partecipazione femminile in tutti i livelli dell’industria ma nel nostro paese non esiste alcuna iniziativa dedicata al settore dentale.

Secondo noi di Faro, solo attraverso il riconoscimento dell’importanza di un approccio più equilibrato e inclusivo sarà possibile superare gli ostacoli esistenti e aprire nuove strade per il successo e l’innovazione nel campo dell’odontoiatria e dell’industria dentale Italiana e internazionale.

*ref: Blanton P. Women in Dentistry: Negotiating the Move to Leadership. J Dent Educ. 2006;70(11 suppl).

condividi: