QUALITÀ E BENESSERE PER GLI ARTIGIANI DEL MONDO DEL DENTALE

ZIVA SLIM

PLAFONIERA A LED PER IL LABORATORIO ODONTOTECNICO

ZIVA SLIM è la plafoniera progettata per lo studio
odontotecnico per soddisfare le principali esigenze del professionista:

  • assenza di ombre nell’area di lavoro
  • illuminazione omogenea, priva di sfarfallii, assenza di ir e uv
  • reale corrispondenza e percezione dei colori
  • miglior visione delle zone di dentina e smalto
  • maggior evidenza della tridimensionalità
  • fissaggio a sospensione per un piano di lavoro sempre libero

FOCUS

CARATTERISTICHE

ILLUMINAZIONE OMOGENEA SENZA ZONE D’OMBR A

La plafoniera ZIVA SLIM utilizza tecnologie di ultima generazione che consentono un’illuminazione omogenea e proporzionata dell’ambiente di lavoro, riducendo sia le zone d’ombra che lo stress e l’affaticamento visivo dell’operatore.

FEDELTÀ DEI COLORI E DELLE SUPERFICI

L’indice di resa cromatica > 90 e la temperatura colore di 5.500 K, consentono una reale determinazione e percezione della colorazione oltre che una maggior definizione dei dettagli.

ILLUMINA LA TUA POSTAZIONE DI LAVORO CON UN TOUCH

Il sensore touch posizionato sul profilo laterale della lampada permette: 

  • ACCENSIONE
  • SPEGNIMENTO
  • REGOLAZIONE DELL’INTENSITÀ LUMINOSA

SPECIFICHE PRODOTTO

CARATTERISTICHE | DOWNLOAD

Caratteristiche
Specifiche
Tensione di alimentazione
220/240 Va – 50/60 Hz
Potenza
80 W
Dimensioni
330x670x50 mm
Peso
3,8 Kg
Illuminamento
Fino a 3.400 Lux (alla distanza di 900 mm)
Temperatura Colore
5.500 K
Resa cromatica
>90
Memorizzazione dell’ultimo livello di illuminamento utilizzato
  • (I dati tecnici riportati rappresentano valori tipici soggetti a tolleranza)
  • Prodotto Conforme alla Direttiva 2015/53/EU

tecnologia innovazione e benessere

L’affaticamento visivo è causato da reiterati interventi di contrazione e dilatazione dell’iride per la messa a fuoco che il muscolo ciliare svolge per modificare la struttura del cristallino (processi di “adattamento” e di ”accomodamento”). Pertanto, la distribuzione della luce all’interno del campo operatorio deve consentire all’occhio del dentista di adattarsi col minimo sforzo a luminanze di differente entità.
Nella scelta di una lampada dentale bisogna considerare alcune caratteristiche per la determinazione della sua qualità di luce. Per la buona riuscita del lavoro, per esempio, è indispensabile che la luce artificiale sia in grado di riprodurre fedelmente i colori dei materiali e dei tessuti,

QUALITÀ E BENESSERE PER GLI ARTIGIANI DEL MONDO DEL DENTALE